Genesis Mobile partner organizzativo della 2^ edizione del Digital Convergence Day 2020

Grande attesa per l’evento firmato The Digital Box  che vedrà esperti europei di innovazione a confronto sul tema della Convergenza Digitale

Dopo il successo dell’edizione 2018 con la partecipazione di Guy Kawasaki, ex chief evangelist della Apple di Steve Jobs e cofondatore di Garage Technology, presente per la prima volta in Italia, l’edizione 2020 porta nuovamente sul palco i temi della Convergenza digitale in un panorama del tutto nuovo, emerso in parte dell’emergenza Covid 19 in corso. Dalle ore 9.30, il mattino è dedicato alla divulgazione dei temi del Mobile, dei Social e dell’AI con gli interventi di keynote speakers ed esperti del settore. Il pomeriggio si alterneranno sul palco digitale le esperienze dirette di aziende internazionali, in diversi settori, per presentare le soluzioni tecnologiche e gli strumenti necessari per affrontare le nuove sfide del mercato globale. Inoltre, sarà presente il Dipartimento delle Alpi Marittime di Nizza per presentare il caso d’uso del primo assistente virtuale, made in Italy, rilasciato in Francia a supporto della pubblica amministrazione.

L’evento è rivolto a comunicatori, marketing manager, aree digital e comunicazione, responsabili dell’innovazione digitale, IT manager, con l’obiettivo di offrire alle imprese, pubbliche o private, e agli organismi istituzionali gli strumenti per affrontare le nuove sfide della comunicazione digitale.

Speaker d’eccezione l’ex presidente mondiale di Apple Computer e Presidente di QuestIT, Marco Landi, moderatore della tavola rotonda dedicata alle nuove tecnologie di intelligenza artificiale che mette a confronto alcuni dei maggiori luminari italiani.

«Social, Artificial Intelligence e Mobile non possono più essere considerati come fenomeni distinti, ma come una sinergia di canali a disposizione dei marketer – afferma Marco Landi -. I Social Media alimentano le conversazioni tra brand ed utenti, l’Intelligenza Artificiale fornisce KPI e metriche di misurazione fondamentali alla connessione con l’audience multicanale, il Mobile consente di raggiungere gli utenti in qualsiasi momento con comunicazioni efficaci. Con questa seconda edizione vogliamo offrire una nuova visione sugli impatti che la convergenza digitale avrà, sempre di più, nel nuovo scenario che si sta definendo».

Sull’importanza della convergenza digitale, chiave strategica per le imprese del domani, è d’accordo anche Roberto Calculli, fondatore e Ceo The Digital Box: «Il fenomeno della convergenza digitale tra Social Media, Artificial Intelligence e Mobile, sarà sempre più incisivo per ogni tipo di business nel prossimo futuro. Maturare una vision capace di presupporre nuovi meccanismi di ingaggio, verso un approccio che integra Storytelling, Intelligenza Artificiale e Social Media per nuove soluzioni di impresa nel campo del digital marketing, significa cogliere l’opportunità di posizionarsi in modo strategico sul mercato, dotandosi di strumenti di cui non potremo più fare a meno nei prossimi anni»

La mattina si incentrerà sui  Mobile Talks che vedranno protagonisti Luciano Cantoni Head of Cross Products Ad Solutions at Google, Giulio Ravizza Marketing Lead Facebook Italia,  Joseph Sassoon Partner di Alphabet Research | Docente di Brand Storytelling presso l’Università di Pavia, e la tavola rotonda moderata da Marco Landi a cui parteciperanno:

  • Marco Gori Full Professor of Computer Science at the Faculty of Engineering, University of Siena,
  • Piero Poccianti Presidente dell’Associazione Italiana Intelligenza Artificiale
  • Gianni Sebastiano Director, Head of Strategy, Communication and Investor Relations Exprivia
  • Paolo Traverso Director FBK Center for Information Technology
  • Francesca A. Lisi Assistant Professor Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Bari

Il pomeriggio, dalle ore 14,30 ci saranno i webinar tematici tra cui “ Le botteghe italiane al tempo dell’intelligenza artificiale” a cura di Vincenzo De Simone – CBO di Genesis Mobile

La partecipazione è gratuita previa registrazione. Per informazioni e programma sull’evento: www.digitalconvergenceday.com