L’importanza di instaurare un rapporto di fiducia con i consumatori

26 agosto 2015 Maria Capone Marketing

instaurare-un-rapporto-di-fiducia-con-i-consumatori[1]

Per le aziende è molto importante generare customer loyalty: fedeltà, attaccamento al brand.

Instaurare un rapporto di fiducia crea una base solida per il tuo business. Guardare un video, acquistare un prodotto etc, sono azioni che gli utenti compiono se credono nel brand.

Il primo passo per costruire un rapporto di fiducia è offrire umanità, che porta poi a generare il passaparola.

Ascoltare il cliente, essere attento ai suoi bisogni, cercare di aiutarlo e non pensare (solo) a vendere, aiutarli con una consulenza a risolvere i loro problemi, i loro dubbi, diventando così per loro un riferimento fidato.

Conquistare la fiducia del cliente porta a:

  • generare il passaparola: il cliente soddisfatto condividerà con gli amici l’acquisto;
  • rafforzare la credibilità del brand: il cliente sarà un esempio per i clienti indecisi.

Essere “umani”, significa essere trasparenti, leali e sinceri, dimostrando le proprie competenze con passione. Il cliente sarà così invogliato a conoscerti, a seguirti, ad affidarsi a te.

 

Come creare fiducia?

 

    • Ottimizza il sito in modo da essere facilmente consultabile. Rendi tutto facile, facendo si che il cliente trovi ciò che cerca senza dispendio di energie;

 

    • Apri un blog per creare conversazioni e confrontarti. Un blog aumenta il senso di fiducia;

 

    • Crea un fan page per aumentare la potenzialità del blog. Con una fan page puoi condividere ciò che hai da dire in modo più veloce coinvolgendo anche gli amici dei fan.

 

    • Utilizza l’sms advertising per raggiungere qualsiasi utente anche se non è dotato di connessione internet. Sfrutta l’SMS per nuove campagne pubblicitarie, auguri di compleanno, avvisi importanti, sconti o semplicemente comunicare;

 

    • Invia e-mail, essendo uno tra gli strumenti più apprezzati che consente di instaurare col cliente un rapporto diretto, proponendogli newsletter mirate, tenendo conto delle sue esigenze.

 

  • Creagli esigenze. Uno dei punti focali per conquistare un cliente è saperlo ascoltare e capire dalle sue parole di cosa ha effettivamente bisogno ed infine creargli l’esigenza di volere quel prodotto/servizio facendo anche in modo che sia lui a scegliere. In questo modo si sentirà capito e comincerà a fidelizzarsi alla tua professionalità, azienda, persona.

 

Molto importante è anche incontrare spesso i clienti dal vivo. Anche perchè preferiscono avere rapporti continuativi con un’azienda piuttosto che passare da un’operatore all’altro. Inoltre si ha maggiore probabilità che il cliente rimanga fedele quando l’avere supera il dare.

Alla fine ciò che conta veramente per il cliente è credere in voi e nelle vostre intuizioni. Offrigli nuove idee, aiutalo con i suoi clienti. Vorranno così sempre più trattare con voi e se possibile costruire anche un rapporto oltre a quello lavorativo. Starà a te poi maneggiare la loro fiducia con cura, e contraccambiare il loro essere disponibili.

Cosa ne pensi? Parliamone nel form commenti qui sotto.

Maria Capone
Seguimi:

Maria Capone

WEB Content Manager di Genesis Mobile
Laureata in Lingue, Letterature e Linguistica Straniere. In Genesis Mobile occupo il ruolo di Web Designer con la passione per il Marketing.
Maria Capone
Seguimi:

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Shares
    Leggi articolo precedente:
    conosci-il-tuo-pubblico-con-gli-insights-social[1]
    Lista degli insights social ufficiali per conoscere il tuo pubblico

    Monitorare gli insights di ogni canale social è fondamentale per capire se stai percorrendo la strada giusta, oppure se bisogna...

    Chiudi