Genesis partner del Master codic-@ convergenze digitali e comunicazione. INFO

9 febbraio 2016 Michelangelo Giannino News

Genesis partner del Master codic-@ convergenze digitali e comunicazione. INFO

In un mercato importante siamo fieri di rappresentare la continua innovazione, ma anche rappresentare la Campania e soprattutto il nostro territorio.

Anticipando addirittura di diversi mesi, come ha dichiarato il nostro Presidente d’Aniello Antonio, grandi player mondiali che oggi hanno scelto Napoli.

Sosteniamo come partner tecnologico il Master Codic-@ della Federico II che ha come suo obiettivo fondante la ricerca e lo sviluppo dell’algoritmo come elemento con radici multidisciplinare che condizionano tutto quello che ci circonda.

Nel futuro è aperta per noi la sfida alla misurabilità.

 

Obiettivi e Finalità del Master:
– Ricostruire la radice filosofica dei linguaggi digitali, con un approccio critico alle modalità delle nuove tecnologie; ripristinare il valore trasversale dei saperi filosofici e sociologici alla base dell’analisi matematica e dell’elaborazione informatica.
– Ripercorrere la storia della semantica digitale, ridando forma e concretezza al mito dell’algoritmo che verrà analizzato e declinato nelle circostanze storiche e sociali che lo hanno generato.
– Sperimentare approcci professionali per la progettazione e l’implementazione di sistemi digitali nel circuito della comunicazione e della governance territoriale.
– Sperimentare forme di insegnamento inedite e condivise tra saperi diversi.

 

Requisiti:
– Laurea Triennale (tutte)
– Laurea Specialistica o Magistrale
– Diploma di Laurea previsto dagli ordinamenti ante D.M. 509/99 (tutte)

 

Bando:
Scadenza 26 Febbraio 2016
Il Bando di ammissione è consultabile sul sito www.unina.it e su www.mastercodice.unina.it oppure inviare un’email a: codic-e[@]unina.it

 

Partner del Master:
– Federconsumatori
– Fieg, federazione Italiana Giornali
– Ansa
– ANCI
– key4biz (agenzia di stampa sull’innovazione)
– Città della scienza
Genesis Mobile

 

Destinatari:
Il master si rivolge al circuito dell’industria editoriale, ai comunicatori scientifici e al sistema delle amministrazioni territoriali alle prese con la complessa strategia di digitalizzazione dei servizi.
Configurando la figura dell’architetto dei linguaggi e della progettazione culturale dei sistemi digitali. L’attiva partecipazione dei partner professionali sarà un’opportunità concreta di sbocchi ed esperienze lavorative.

 

Validità e durata:
Il Master riconosce 60 CFU. L’organizzazione di didattica in aula si articola in due giorni di frequenza settimanale. E’ previsto uno stage di 300 ore da svolgere presso le strutture di comunicazione o museali, in convenzione con l’Ateneo Federico II.

 

MODULI DI INSEGNAMENTO
Attività Didattica – Prima Fase
Apprendimento degli strumenti comunicativi e scientifici di base
– Teorie e Tecniche della comunicazione di massa
– Fonti dell’informazione in rete
– Elementi di project magement,comunicazione di impresa, tecniche pubblicitarie
– Laboratorio di scrittura,laboratorio di inglese scientifico
– Prima formazione sulla struttura e selezione degli algoritmi editoriali
– Modelli comportamentali nelle relazioni con i sistemi automatici e i corredi di intelligenza artificiale delle infrastrutture digitali.

 

 

La seconda fase dell’ Attività Didattica è a scelta tra:

Percorso A – Linguaggi e Sistemi Cognitivi della Comunicazione e Divulgazione Scientifica
Fondamenti delle scienze; Comunicazione scientifica di settore; Comunicazione scientifica, istituzionale, sociale e museale; Tecniche di divulgazione scientifica, teoria e tecnica del giornalismo scientifico; Ontologia delle informazioni e delle istruzioni per i sistemi digitali; Nozioni di etica tecnologica nelle relazioni con i sistemi computerizzati.

 

 

Percorso B – Architetture e Semantica Digitale dei Sistemi di Comunicazione Automatica per Editoria e Territori
Processi di riorganizzazione della macchina editorial e figure professionali; Personalizzazione dell’offerta informatica; Sistemi e linguaggi dell’ambiente digitale; Rudimenti di urbanistica digitale; Elementi di previsione e analisi dei sistemi automatizzati; Ontologia dell’algoritmo.

 

Follow ME:

Michelangelo Giannino

Social Media Manager/Strategist di Genesis Italia SRL
Ho vissuto gran parte dell'evoluzione dei Computer, Internet e Social Media Marketing Italiano. Amo la condivisione, il confronto e la comunicazione. Wordpress Lover dal 2008. Il mio motto è: "Rendi protagonisti i tuoi clienti, rafforzerai l’immagine del tuo brand".
Follow ME:

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Shares
    Leggi articolo precedente:
    Cosa abbiamo imparato dal Convegno di presentazione dei risultati della Ricerca dell'Osservatorio Mobile B2c Strategy
    Presenti al Convegno di presentazione dei risultati della Ricerca dell’Osservatorio Mobile B2c Strategy

    Qualche giorno fa si è svolto il Convegno di presentazione dei risultati della Ricerca dell'Osservatorio Mobile B2c Strategy presso il...

    Chiudi